banner2 LA VERA LIBERTA'
NON SI CONSUMA
LA VERA LIBERTA'
SI PARTECIPA
CHI SIAMO LA STORIA I NUMERI DOCUMENTI LE NEWS CONT@TTI
ATTIVITA'

TUTTI I DOCUMENTI

allenamento Le Attività svolte sono diverse e strettamente complementari tra loro:
prima tra tutte il  Lavoro di Strada  e cioè la presenza continuativa in quartiere, nei luoghi naturali di aggregazione dei ragazzi, tra la gente,
 non aspettando ma andando incontro , cercando di
 lavorare con e non solo per.  Iniziative di carattere
 aggregativo, ricreativo, sportivo e culturale. 
 Sostegno  educativo, scolastico, legale, sanitario. Sostegno alle famiglie.
Azioni di  sensibilizzazione e coinvolgimento  della comunità alla partecipazione attiva e solidale.
E' costante l'attività di Ricerca e di monitoraggio circa bisogni, modalità, risorse presenti in comunità
Tutti i momenti organizzati pongono l'individuo come elemento centrale, favorendone le relazioni e le connessioni, la capacità di stare in gruppo, il senso di appartenenza ai fini del coinvolgimento attivo e del protagonismo sociale.

street volleyTutte le attività svolte in questi anni di intervento non sono mai offerte preconfezionate ma si realizzano in seguito ad un percorso di rielaborazione e progettazione condiviso con i gruppi di bambini/e, adolescenti e comunità tutta.
Spesso mancano i soldi ed i primi passi consistono nell'individuazione ed al raggiungimento delle risorse necessarie allo svolgersi dell'iniziativa come nel riconoscimento di regole comuni e nella determinazione di metodo e di programmazione.
Il primo obiettivo/attività è l'organizzazione dell'attività stessa.
Tutte le attività del doposcuola sono offerte gratuitamente.
Nell'elenco che segue non sono contemplate le occupazioni già avviate o da avviare al Cerchio Sociale Pow Wow descritte nell'apposite pagina.

 LAVORO DI STRADA :
gruppo in stradaIl Lavoro di Strada consiste nell'andare incontro, nell'essere presente in modo costante nei luoghi di aggregazione naturale di bambini/e ed adolescenti (piazzette,bar, scalinate, etc.) allo scopo di contrastare disagio, solitudine, noia, devianza, stigmatizzazione e proponendo alternative e partecipazione.
in stradaIl lavoro è eseguito
 presso la totalità dei soggetti sociali presenti .
Intervenendo presso:
 i gruppi di pari nei luoghi di aggregazione naturale condividendo con loro i percorsi del quotidiano secondo modalità di relazione di tipo informale e proponendo disponibilità all'ascolto, attività e facilitazioni in percorsi ricreativi od esistenziali 
 la fascia giovanile al fine del coinvolgimento alla partecipazione attiva nelle iniziative, alla valorizzazione del tempo libero ed alla responsabilizzazione 
 la comunità adulta ai fini di attivare ed organizzare le risorse solidali nella prospettiva del miglioramento della qualità della vita e dell'attenzione verso bambini ed adolescenti 
 le sedi degli
 Enti Pubblici e Privati  cercando la costruzione di percorsi di rete comuni.

 PERCORSI EDUCATIVI 
sostenersi Sostegno nei compiti evolutivi 
Facilitazione alla partecipazione, alla responsabilità, al protagonismo creativo
lavoro di
 prevenzione  con i gruppi e con i singoli
 mediazioni culturali 
 orientamento  e accompagnamento ai servizi
 sostegno  scolastico, sanitario, alla famiglia e legale ed in caso di detenzione.
Facilitazione all' inserimento comunità tramite occasioni di
 relazioni  per quanto riguarda i non italiani.

SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE
Informazione e sostegno nei compiti educativi, nelle difficoltà economiche, in alcuni casi mediazione nel confronto con i servizi e con le istituzioni scolastiche.
E' stato raggiunto un ulteriore consolidamento nel rapporto con molte famiglie che spesso hanno rappresentato il
 tramite  con i genitori più irraggiungibili.
top

ATTIVITA' CULTURALI E MULTIMEDIALI
rap liveSono stati girati diversi
 video-clip , inciso il  Rap  dell'Associazione, e avviati  corsi di informatica e per webmaster  in erba.
E' stato prodotto un
 foglio di strada ,uscito più volte, denominato  RADIOCARUGGI . Il “volantone”, oltre ad essere uno strumento di visibilità delle attività e dei contenuti propri dell'associazione, ha come obiettivo la raccolta di  testimonianze ed espressioni  dei diversi protagonisti in strada ed in comunità, prima tra i quali gli adolescenti.

FESTE, ANIMAZIONI E GIOCHI DI STRADA
feata ottobre a san siroIl progetto ha previsto l'organizzazione di piccole e grandi
 feste  svolte in differenti  piazze e luoghi  nel centro storico.
Questo tipo di iniziative, oltre a rispondere alle finalità generali, hanno come scopi:
 Aggregazione, ricreazione e promozione culturale  rispetto all'uso degli spazi urbani ed al  “vivere il quartiere” 
il coinvolgimento alla
 partecipazione degli abitanti 
 incontro  tra i diversi mondi generazionali, culturali ed etnici o, semplicemente,  tra vicini di casa. 

top ATTIVITA' SPORTIVE
partita caruggiLe attività sportive che da anni il Circolo I Caruggi propone si possono definire di
 bassa soglia  essendo un  occasione gratuita ed esente da selezioni. 
Le
 squadre  d'altronde fondano la loro esistenza proprio a partire dai gruppi informali.
In un territorio come quello del centro storico genovese, dove sono
 inesistenti strutture libere e sportive , e dove sono presenti fortissimi rischi di devianza, è particolarmente importante offrire ai più giovani la possibilità di pratica sportiva gratuita, a bassa soglia, ai fini di prevenzione e di integrazione in comunità.
allenamentoLo sport è in questo caso, al di la di una possibilità di
 esercizio fisico e di puro gioco, occasione di aggregazione e socializzazione, veicolo di soddisfazione del senso di appartenenza, offerta di punti di riferimento contro la carenza di riferimenti forti od ancoraggi sicuri, nonchè momento congeniale per affrontare l'argomento salute.
squadra leva 85L'
 agonismo  è inteso non come vittoria sull'altro ma al gioco ed alla prova che esso propone:  si gioca insieme, non contro , in una competizione  leale e serena. 
Le attività si svolgono nei diversi giorni della settimana ed in particolare il sabato e domenica, giorni in cui sono chiuse tutte le attività istituzionali e che per questo espongono i ragazzi alla solitudine ed alla noia.
Le squadre, di
 calcio e pallavolo , hanno sostenuto diversi campionati presso il Centro Sportivo Italiano affermandosi sia per i  risultati ,sia per la disciplina.
Negli anni abbiamo contato circa
 1200 iscritti .

CoppaCaruggi
coppa caruggiLa CoppaCaruggi è una
 manifestazione di calcio a 4  suddivisa in tornei per le diverse età rivolta a bambini/e e ragazzi/e dagli 8 ai 16 anni ed ha come caratteristica il fatto che  le squadre sono autogestite  dagli stessi.
Ci sono state quattro edizioni, uno alla terrazza della chiesa di San Siro, le altre all'unico campetto pubblico disponibile nell'area dell'Expo' fino a quando non è divenuto prima a pagamento, poi inacessibile e poi è addirittura sparito!
Le diverse edizioni si sono svolte in diverse settimane dopo l'orario scolastico ed hanno avuto un grande successo di partecipanti. Circa
 250 ragazzi ad edizione, 80 al giorno .
La manifestazione è riservata ai ragazzi di
 Prè , Molo e Maddalena , i tre sestieri che costituiscono il centro storico genovese.

topATTIVITA' ESTIVE
campi estiviIl periodo estivo è evidentemente il periodo maggiormente a rischio per i ragazzi, favorito dalla non occupazione e dalla mancanza di punti di riferimento.
Nello specifico del territorio della Genova antica in questa stagione si verifica l'esplosione di fenomeni di macro o micro criminalità, il disagio ed il degrado assumono visibilità ed aggravamenti importanti e sono
 numerosi i ragazzi che non possono permettersi vacanze  od attività  alternative alla noia ed ai ricatti .
campo estivoLe attività estive oltre a rappresentare risposta gratuita a queste esigenze e bisogni permettono di garantire la continuità e lo sviluppo delle attività educative e sportive rivolte ai più giovani nel corso dell'anno e di giungere a risultati importanti nello sviluppo delle relazioni.
colonie estiveRappresentano occasione di facilitazione e di approfondimento del rapporto tra ragazzi e con gli operatori, nonchè possibilità di
 incontro con altre situazioni socio-culturali e di contatto con la natura .
Lo scoprire che c'è qualcos'altro “al di la del proprio caruggio” è un ottimo veicolo per non cadere nella trappola della ghettizzazione.

Colonie estive
estate insiemeLe colonie in particolare, svolte negli anni di possibilità economica, sono diventate la nota caratterizzante, maggiormente efficace e richiesta del nostro intervento estivo.
Da “lo Zingarelli minore” : colonia: (biol)
 insieme di individui animali o vegetali della medesima specie aggregati a formare un tutto unico. 
Con questo spirito sono interpretate le colonie estive, dove il protagonismo dei ragazzi e delle ragazze partecipanti si esprime, insieme agli adulti, nella
 determinazione delle regole  e anche nella  condivisione dei compiti  di organizzazione e gestione della casa.
gruppo estivoLe attività svolte nei giorni di permanenza sono diverse:
 gite ed escursioni ,  sport, equitazione, roccia,   video, attività musicali,   giochi ,  educazione agricola ed ecologica“,  sostegno scolastico , ascolto .
Le colonie sono dedicate alla fascia di età dai 9 ai 18 anni in forma gratuita o pattuita con le famiglie.
Sono organizzati più turni suddivisi per leve di nascita per gruppi di 15-20 ragazzi/e.
La durata delle colonie è arrivata anche a due mesi continuati.
Annualmente i partecipanti variano dalle 40 alle 70 unità.

Gite ed escursioni
gita san ilarioSono state organizzate diverse gite ed escursioni giornaliere nella
 provincia di Genova  alla scoperta dell'immediato entroterra.

Mare e piscina
Le
 uscite al mare od in piscina  si rivolgono soprattutto alla fascia di età che va dai 6 ai 13-14 anni (dopo ci vanno da soli giustamente), con piccoli gruppi e per tutto il periodo estivo.

torna in cima alla pagina
wwww.marconaso.net scrivi al webmaster Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS! COOKIE POLICY